Translate

domenica 2 febbraio 2014

L'istogramma

L'istogramma è una rappresentazione grafica che mostra il modo in cui le luci sono distribuite nell'immagine.Il lato sinistro del grafico riporta i punti completamente neri ( le parti scure, le ombre)procedendo man mano verso destra la luminosità aumenta fino ad arrivare sul lato destro dove sono rappresentate le luci,, cioè i punti di massima luminosità. Sull'asse orizzontale del grafico è riportata la luminosità dei pixel., mentre su quella verticale il numero dei pixel, in modo da fornire con un'unico colpo d'occhio informazioni di luminosità sull'immagine analizzata.
Ma come si legge l'istogramma?
Quando il grafico presenta un picco sulla parte sinistra della foto, allora si ottiene una fotografia dai toni scuri, al contrario con un istogramma che presenta un picco sulla parte desttra si ha una foto dai toni chiari.
quando si ha invece un istogramma con uno o più picccchi al centro del grafico si ottiene una foto ben bilanciata.
Sebbene tutti, possano soddisfare specifiche esigenze stilistiche e creative, per ottenere la migliore e equilibrata rappresentazione dei colori è da preferire quest'ultima tipologia.


Ricordiamoci comunque che l'istogramma si può sempre correggere e bilanciare in post produzione con Lightroom











Nessun commento:

Posta un commento