Translate

sabato 22 febbraio 2014

Canon PowerShot D30 per l'avventura e Eos 1200D per i neofiti




                                  Foto Takashi                                                  



Arriverà ad Aprile la nuova PowerShot D30 della Canon , una "rugged" ("robusta") dalle alte prestazioni, pensata per le avventure e quindi anche per gli amanti del mare e dei laghi, perfetta per le immersioni e in grado di raggiungere i 25 metri di profondità. Si potranno cambiare le impostazioni di colore e di bilanciamento del bianco anche sott'acqua e riprendere filmati che, grazie al sistema di stabilizzazione Canon, non saranno mossi anche praticando qualsiasi sport. Perfetta dunque per chi va in bicicletta, sugli sci, o anche solo a ciaspolare in montagna. Inoltre  resistente alle cadute fino a due metri e al gelo fono a -10°, ha un sensore più che soddisfacente da 12 Mpxl e Smart Auto con 32 scene.

La caratteristica più interessante di questo nuovo modello è certamente l'introduzione dell'antenna per la ricezione del segnale GPS, ideale per georeferenziare i propri scatti e ricostruire i viaggi grazie al software Map Utility nonché tramite Google Earth. Il logger GPS di PowerShot D30, a basso consumo energetico, può anche monitorare il percorso man a mano che si scattano fotografie.

Il prezzo al pubblico inizialmente sarà di 355€, poi naturalmente con il tempo tenderà ad abbassarsi.





                            
                                                                                        Foto K.Dambrans
                                                                                       


Ecco un'altra ottima camera: la nuova Canon EOS 1200D, sarà in vendita dai primi di Aprile a un prezzo al pubblico di 540€ con l'ottica EF-S 18-55 mm IS. Un sensore da 18 Mpxl, che considero spropositato per una macchina del genere, ma la storia è la solita, le case costruttrici giocano sui Mpxl ,anche se alla fine non serve a niente se non ai professionisti pubblicitari o per i fotografi che lavorano per i pubblicitari ( chi mai si stamperà una foto grande come una piazza?) favoriti dal fatto che i neofiti valutano da subito un macchina dal suo valore di Mpxl. E' inoltre dotata di un autofocus a 9 punti e della funzione Scene Intelligent Auto che regola automaticamente i parametri di scatto. Numerosa la presenza di filtri e effetti  e il  Live View.




Nessun commento:

Posta un commento